Il parquet laminato non è un parquet vero e proprio ma, se ben fatto, può imitarlo egregiamente. Infatti il parquet laminato è costituito da un pannello di legno su cui sono stati applicati un foglio decorativo ad alta definizione ottica che riproduce fedelmente il legno ed un film protettivo (overlay).

Il laminato è:
veloce da posare
resistente all’usura e al calpestio
resistente a umidità e sbalzi di temperatura
• richiede una manutenzione meno specifica
• più economico del parquet.

Per scegliere il laminato più adatto è necessario prendere in considerazione la sua resistenza e il suo spessore. La prima è indicata da un valore che va da 1 a 5. Lo spessore è invece compreso tra i 6 (pavimento poco robusto) e i 12 mm (maggiore robustezza).
Posare i fogli di laminato è semplice e non è necessario rimuovere il pavimento esistente.
Un importante consiglio: quando si posa un pavimento in laminato è necessario lasciare circa 1 cm di spazio vuoto lungo il perimetro della stanza, per permettere l’assestamento del pavimento.

Chiama ora al numero 081/7643009 o clicca qui per richiedere un preventivo gratuito